Suggerimenti per la casa

Zucchero vanigliato con alfa e altri 17 trucchi geniali delle nostre nonne che oggi funzionano perfettamente: tutti possono usarli!

98views

Le nostre nonne erano maghe non solo in cucina, ma in tutta la casa.

Vi proponiamo alcuni gadget perfetti da usare ogni giorno!

Tenere sempre a portata di mano la fecola di patate

Aiuto per la stiratura

Se si vuole fare i vestiti come una tintoria professionale, utilizzare la fecola di patate.

Aggiungere 1 cucchiaino di fecola a 2 tazze d’acqua, versare in un flacone spray e spruzzare sui vestiti prima di stirarli.

La stiratura sarà un piacere e i capi saranno perfettamente perfettamente lisci e senza pieghe.

Per pulire velocemente il bucato, si può fare senza lavarlo!

Zucchero vanigliato con alfa e altri 17 trucchi geniali delle nostre nonne che oggi funzionano perfettamente: tutti possono usarli!

Conoscete questo piccolo trucco d’emergenza – lavaggio a secco, che funziona con lo stesso principio dello shampoo a secco.

Inserire i vestiti che devono essere puliti in un sacchetto di plastica o in una busta e inserirvi 2 tazze di fecola di patate, annodare il sacchetto e agitare.

Lasciare riposare tutta la notte e al mattino togliere e scuotere l’amido.

I vestiti sono puliti e inodori.

Perfetto per la pulizia delle finestre

Zucchero vanigliato con alfa e altri 17 trucchi geniali delle nostre nonne che oggi funzionano perfettamente: tutti possono usarli!

Preparate un detergente per finestre perfetto ed economico.

Miscela 1 tazza d’acqua con 1 tazza di aceto bianco e aggiungere 1 cucchiaio di fecola di patate.

Quindi spruzzare il prodotto sui vetri e lavare come di consueto.

I vetri saranno splendenti e privi di striature.

Conservare il gusto e la succosità dell’aglio

Zucchero vanigliato con alfa e altri 17 trucchi geniali delle nostre nonne che oggi funzionano perfettamente: tutti possono usarli!

Usate il sale per preservare la freschezza e la succosità dell’aglio.

Mettetelo in un barattolo con del sale e potrete conservarlo tranquillamente fino a un anno senza che il suo sapore o la sua succosità cambino.

Asciugare i capi di lana

Il modo migliore per asciugare un maglione di lana è quello di utilizzare calze di seta.

Infilare i collant nelle maniche del maglione e infilare la parte superiore nell’apertura della testa.

Appendetelo come mostrato nell’immagine. In questo modo il maglione non si allunga e si asciuga più velocemente.

Combattere gli insetti

Zucchero vanigliato con alfa e altri 17 trucchi geniali delle nostre nonne che oggi funzionano perfettamente: tutti possono usarli!

Mettete delle foglie di alloro nella zuccheriera, nella farina e ovunque tarme e scarafaggi minaccino di invadere.

In questo modo spaventerete anche le formiche, mosche e altri insetti.

Non è necessario l’addensante per panna montata

Per ottenere una panna montata che mantiene perfettamente la sua forma, aggiungere l’albume d’uovo durante la montatura.

Zucchero vanigliato e Alpa

Praticamente tutti ce l’hanno in casa.

Questo è praticamente il rimedio casalingo più economico per repellente per le zanzare. Pacchetto con zucchero costa solo pochi centesimi.

Cospargete di zucchero il luogo in cui soggiornate la sera, oppure cospargetelo su su un piatto e mettetelo vicino a voi.

L’aroma della vaniglia respinge le zanzare.

Mia nonna faceva cadere un po’ di alpa semplice nello zucchero vanigliato, funziona meglio della classica alpa e chiodi di garofano.

Poi ogni sera rinnovava l’effetto semplicemente facendo cadere di nuovo un po’ di alpa sul piattino.

Alpa e tè

Zucchero vanigliato con alfa e altri 17 trucchi geniali delle nostre nonne che oggi funzionano perfettamente: tutti possono usarli!

Se volete far tornare a splendere i vostri vetri, potete usare una miscela di acqua calda e alpa.

Un’acqua fredda e debole di tè o di aceto contribuirà a rendere lucido il vostro specchio.

Immergete un panno nel liquido, strizzatelo e passatelo sullo specchio. Quando si asciuga, si può lucidare.

Le rose durano il doppio se si mette mezza aspirina nell’acqua.

L’aspirina impedisce all’acqua di rovinarsi e aiuta a proteggere crisantemi, garofani, gladioli e rose. Per quanto riguarda i narcisi, è meglio aggiungere all’acqua un pizzico di sale.

Rimuove anche la pelle indurita e i calli dei piedi

L’aspirina aiuta anche a rimuovere facilmente la pelle morta dai piedi.

Schiacciare 7 pillole e aggiungere mezzo cucchiaio di succo di limone per ottenere una pasta. Applicare il composto sulla pianta dei piedi e coprire con un panno caldo.

Lasciare agire per 10 minuti e poi trattare i piedi con la pietra pomice.

L’aiuto del sale

Se avete aperto una confezione di latte o panna , sappiate che dureranno molto più a lungo se ci metterete un po’ di sale.

Una piccola quantità di sale non cambierà il sapore, ma vi farà risparmiare denaro.

Mia nonna lo faceva sempre quando non voleva perdere il suo prezioso latte 🙂

Zucchero vanigliato con alfa e altri 17 trucchi geniali delle nostre nonne che oggi funzionano perfettamente: tutti possono usarli!

Se avete comprato un nuovo asciugamano, che state utilizzando per la prima volta, sapete quanto sia bello

Tuttavia, gli asciugamani perdono la loro morbidezza e la capacità di aspirare con i lavaggi graduali, sono scomodi al tatto e hanno un odore sgradevole.

Per evitare questa sensazione, alla prima occasione, mettete in lavatrice 1 tazza di sale.

In questo modo gli asciugamani saranno in perfette condizioni.

L’aiutante della tenda dalla cucina!

Zucchero vanigliato con alfa e altri 17 trucchi geniali delle nostre nonne che oggi funzionano perfettamente: tutti possono usarli!

Sbianca perfettamente tende vecchie e ingiallite.

Si può aggiungere direttamente al detersivo (basta un po’ di polvere).

In caso di tende molto gialle, versare nel vandlik circa 5-6 litri d’acqua e aggiungere 5 lieviti in polvere.

Lasciare sciogliere e poi immergere le tende nell’acqua, lasciare agire e poi lavare.

Le patate eliminano le irritazioni e le infiammazioni della pelle, inoltre scompaiono le macchie pigmentarie.

Prendete una piccola patata, lavatela e tagliatela.

Applicare il lato tagliato a una ferita pulita o fissarlo con una benda o un cerotto adesivo.

Le patate alleviano il prurito e l’infiammazione e aiutano a idratare la ferita, aumentando la velocità di guarigione. Aiutano a contrastare l’irritazione e il dolore.

Succo di patate crude: una cura per numerosi disturbi

La prossima volta che grattugiate e spremete un mucchio di patate crude, non eliminate assolutamente il succo!

Può aiutare a risolvere molti problemi. Se lo usate sulla pelle o sui capelli, lavatelo via con acqua pulita dopo circa dieci minuti di esposizione.

Zucchero vanigliato con alfa e altri 17 trucchi geniali delle nostre nonne che oggi funzionano perfettamente: tutti possono usarli!

Agisce beneficamente sulla digestione e ha un effetto leggermente lassativo. È adatto anche a chi soffre di ulcere gastriche o duodenali: si consiglia di berne mezzo bicchiere al giorno per circa una settimana. Si può aggiungere un po’ di miele per insaporire.

Se soffrite di bruciori di stomaco, bevete un cucchiaio di questo succo prima dei pasti.

Se avete bisogno di eliminare l’alito cattivo, fate dei gargarismi. Si può usare anche in caso di tonsillite, afte o infiammazioni della bocca.

Diversi studi medici autorevoli hanno esaminato la capacità del succo di patata di agire come antibiotico naturale.

Se soffrite di eczema, pelle secca o reumatismi, aggiungete il succo al vostro bagno. Poiché idrata e allo stesso tempo è antibatterico, è ottimo per i problemi di acne.

Il succo filtrato delle patate crude è un ottimo tonico per la pelle. Elimina l’olio della pelle in eccesso, le impurità e i batteri.

Il succo puro di patate crude è ricco di enzimi e vitamine, solanina je efficace nella rigenerazione della pelle stressata, della pelle screpolata e nella cura del letto ungueale.

Questo lo salverà dal papavero se si è bruciato

Se il vostro papavero si è bruciato e non volete gettarlo nella spazzatura, è sufficiente su un colino sotto acqua tiepida (utilizzare un colino spesso per evitare che i semi di papavero finiscano nel lavandino).

Poi solo semi di papavero distribuiti su una teglia da forno e asciugare nuovamente in forno.

Per evitare che i papaveri irrancidiscano, appena portati a casa, trasferiteli in un contenitore ermetico e conservateli in un luogo asciutto e buio.

Non dimenticare che i papaveri marciscono a causa dell’umidità.

Se si desidera che i semi di papavero nelle torte siano particolarmente gustosi, prima di prepararle il ripieno, fateli tostare in una padella asciutta!

Il miglior repellente contro mosche e zanzare

Zucchero vanigliato con alfa e altri 17 trucchi geniali delle nostre nonne che oggi funzionano perfettamente: tutti possono usarli!

È una soluzione semplice, ecologica e poco costosa che vi libererà di questi visitatori indesiderati una volta per tutte.

Abbiamo bisogno di:

– ½ tazza di aceto
– ½ tazza di olio d’oliva
– ½ tazza di shampoo verde

Come fare?

Versare i 3 ingredienti in un flacone spray e agitare. Spruzzate la miscela in tutto l’appartamento o su di voi.

Contro afidi e altri parassiti

Un piccolo spruzzo di acqua saponata è un buon repellente contro i parassiti delle piante. I giardinieri lo apprezzano particolarmente nella lotta contro gli afidi.

Leave a Response

Maja
Mi chiamo Maja e voglio condividere con voi la mia esperienza e le mie conoscenze su utili consigli per la casa e trucchi per la vita quotidiana. Fin dall'infanzia sono stata affascinata dai vari modi di semplificare le attività quotidiane e ho costantemente sperimentato modi per ottimizzare le faccende domestiche. Lavorando in diversi ambiti della vita, ho affrontato molti problemi quotidiani, ho trovato soluzioni efficaci e ho reso la mia vita più semplice e comoda.