Giardino e orto

Utilizzate la comune cenere di legno come un eccellente fertilizzante per i pomodori che non costa quasi nulla.

773views

I pomodori sono uno degli ortaggi più popolari negli orti e la chiave del loro successo non è solo la cura sufficiente e le condizioni giuste, ma anche una concimazione adeguata. Un metodo di concimazione efficace e molto economico è l’uso della cenere di legna, che può fornire ai pomodori tutti i nutrienti necessari per una crescita sana e un raccolto abbondante.

Perché concimare i pomodori con la cenere di legna?

La cenere di legna è ricca di importanti sostanze nutritive come il potassio e il fosforo, essenziali per lo sviluppo dell’apparato radicale, la crescita sana delle piante, la fioritura più rapida e la maturazione dei frutti. Inoltre, la cenere di legna contiene altri oligoelementi che hanno un effetto positivo sulla salute generale dei pomodori. Inoltre, questa fonte naturale di fertilizzante è facilmente reperibile e il suo utilizzo è rispettoso dell’ambiente.

Come fare: Concimare i pomodori con la cenere

Prima della semina

È meglio concimare con la cenere durante la semina o anche prima, quando le piantine sono ancora nei vasi. In questo modo le piante avranno accesso alle sostanze nutritive necessarie fin dall’inizio.

Preparazione del concime liquido per le piantine

Mescolare 100 g di cenere setacciata in 5 litri di acqua dolce. Dopo 3-4 ore di lisciviazione, la soluzione è pronta per l’uso. Per ogni piantina, preparare una soluzione diluita mescolando un cucchiaio di soluzione con 200 ml di acqua pulita e applicare 2-3 cucchiai di questa miscela al terreno umido di ogni vaso.

Come ottenere bellissimi tulipani fioriti in giardino? Date un’occhiata a questi consigli per il giardino

Concimare le aiuole

Per i pomodori piantati direttamente nelle aiuole, spargere la cenere in modo uniforme intorno alle radici e lavorarla delicatamente nel terreno. È sufficiente un cucchiaio per pianta. Quindi annaffiare per accelerare l’assorbimento della cenere. Ripetete questo procedimento ogni 5-7 giorni.

Avviso importante

Quando si concima con la cenere, bisogna fare attenzione a evitare un’eccessiva acidificazione del terreno, che potrebbe influire negativamente sull’assorbimento dei nutrienti da parte delle piante. Si consiglia di usare la cenere con moderazione e di controllare regolarmente il pH del terreno.

Leave a Response

Julia
Ciao, mi chiamo Julia e sono felice di darti il benvenuto nel mio sito web con consigli utili su cucina, giardinaggio e casa. Fin dall'infanzia sono stata affascinata dagli esperimenti culinari e dalla cura delle piante, che da allora sono parte integrante della mia vita. In ogni articolo che scrivo, cerco di condividere le mie conoscenze ed esperienze per aiutarvi a rendere la vostra cucina un luogo magico, il vostro giardino un angolo di gioia e la vostra casa confortevole e accogliente.