Giardino e orto

Errori di irrigazione: ai coltivatori di dacia è stato spiegato come non rovinare il raccolto

71views

Tra tutte le tecniche agronomiche, i coltivatori di dacie hanno più spesso a che fare con l’irrigazione.

Anastasia Kovrignyh, esperta dell’edizione online di BelNovosti, agronoma e paesaggista, ha spiegato come innaffiare correttamente un orto.

Queste raccomandazioni devono essere conosciute e ricordate, perché da esse dipende il futuro raccolto.

Come non innaffiare l’orto

In primo luogo, gli ortolani commettono l’errore di innaffiare l’orto ogni volta che possono.

L'annaffiatura può

È meglio programmare le procedure di irrigazione al mattino presto. È importante che la temperatura dell’aria non sia ancora molto alta.

A seconda del tempo e del clima, questo orario è compreso tra le 05:00 e le 09:00 del mattino.

In secondo luogo, l’irrigazione serale.

Spesso si sente dire che l’irrigazione può essere rimandata alla sera.

In realtà, l’irrigazione serale è peggiore di quella mattutina.

Il fatto è che questa pratica porta al ristagno dell’acqua sulle aiuole, che non è il massimo per le radici e le foglie.

Allo stesso tempo, aumenta il rischio di malattie fungine e marciumi e l’elevata umidità attira gli insetti nocivi.

Alla fine, tutto questo può portare all’infestazione e alla morte delle piante.

Prima vi abbiamo spiegato come eliminare i tarli.

Leave a Response

Julia
Ciao, mi chiamo Julia e sono felice di darti il benvenuto nel mio sito web con consigli utili su cucina, giardinaggio e casa. Fin dall'infanzia sono stata affascinata dagli esperimenti culinari e dalla cura delle piante, che da allora sono parte integrante della mia vita. In ogni articolo che scrivo, cerco di condividere le mie conoscenze ed esperienze per aiutarvi a rendere la vostra cucina un luogo magico, il vostro giardino un angolo di gioia e la vostra casa confortevole e accogliente.