Giardino e orto

Con quale acqua innaffiare i cetrioli: molti giardinieri non conoscono questa importante regola

372views

Senza un’annaffiatura regolare dei cetrioli, è improbabile che un coltivatore di dacia ottenga un buon raccolto di questa coltura da orto.

Tuttavia, non è importante solo la frequenza della procedura. Anche la temperatura dell’acqua utilizzata per innaffiare i cetrioli è di grande importanza.

Purtroppo, molti coltivatori di dacia annaffiano i cetrioli con acqua troppo fredda, dimenticando (o non sapendo affatto) che ciò non è consentito.

Anastasia Kovrignyh, esperta dell’edizione online di BelNovosti, agronoma e paesaggista, ha ricordato l’importante regola dell’irrigazione dei cetrioli.

cetrioli

Con quale acqua innaffiare i cetrioli

Il liquido deve essere molto caldo. La sua temperatura deve essere di almeno 30 gradi Celsius.

Se l’indicatore è al di sotto di questa soglia, il rischio di problemi nello sviluppo della coltura dell’orto diventa molto alto. Non si può escludere la comparsa di disturbi pericolosi.

Per evitare questi problemi, i cetrioli dovrebbero essere annaffiati con acqua tiepida prelevata da un barile o da un altro contenitore che si trova alla luce del sole.

Nelle giornate fredde, la temperatura di questo liquido si abbassa, quindi dovrà essere diluito con acqua calda prima dell’uso.

In precedenza sono stati citati 3 errori dei proprietari di dacie, a causa dei quali il policarbonato si deteriora rapidamente.

Leave a Response

Julia
Ciao, mi chiamo Julia e sono felice di darti il benvenuto nel mio sito web con consigli utili su cucina, giardinaggio e casa. Fin dall'infanzia sono stata affascinata dagli esperimenti culinari e dalla cura delle piante, che da allora sono parte integrante della mia vita. In ogni articolo che scrivo, cerco di condividere le mie conoscenze ed esperienze per aiutarvi a rendere la vostra cucina un luogo magico, il vostro giardino un angolo di gioia e la vostra casa confortevole e accogliente.